Questo sito non utilizza cookie di terze parti.Vengono usati solo cookies tecnici interni. Nessun dato di profilazione o di navigazione viene ceduto a terzi o utilizzato. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Navegratis.it specialisti in viaggi. Preventivi online - Vacanze con NAVE GRATIS per Sardegna, Sicilia, Corsica - Agenzia Viaggi Viterbo

Turismo Green

Il mondo del turismo è in continua evoluzione e questo lo dimostrano anche i recenti dati pubblicati sul magazine l’ Agenzia di Viaggi << da qui al 2024, infatti, la travel industry globale registrerà, in media, un aumento del 3,3%, per un giro d’affari che tra cinque anni toccherà i 3 triliardi di dollari >>. Sicuramente giocano un ruolo a favore anche i social media e le varie App (molto sviluppate soprattutto in Asia). Ma questo aumento del turismo, quali effetti provocherà sull’ambiente? Sicuramente il Greta Effect sta influenzando il modo di concepire e sviluppare una vacanza. Ecco 3 punti fondamentali per organizzare in modo green il proprio viaggio:

 

  1. Treno al posto dell’aereo. Il flight shame, letteralmente “vergogna di volare”, è un fenomeno che sta prendendo sempre più piede nei paesi come l’Inghilterra, Svezia e Norvegia e consiste nello scegliere il treno piuttosto che l’aereo per spostamenti minori. Secondo recenti stime, il traffico aereo è responsabile del 5% delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera. Anche una volta arrivati a destinazione, è preferibile utilizzare mezzi pubblici o biciclette, invece che le macchine.

 

  1. Ritorno alla natura. In Italia, come nel resto del mondo, stanno prendendo sempre più piede itinerari green, che prevedono un full immersione nel verde. Spostamenti in bicicletta, zaini spalla e soggiorni presso strutture ecologiche.

 

  1. Rispetto. Quando scegliamo di visitare un determinato posto, dobbiamo sentirci responsabili della sua conservazione. La nostra presenza deve aver il minor impatto possibile. Ad esempio: se ci rechiamo in una bellissima spiaggia, non dobbiamo abbandonare i rifiuti lì o, peggio ancora, gettiarli in mare; se visitiamo un sito archeologico o un museo, prestiamo attenzione al fine di non danneggiare nulla. Anche se siamo in vacanza, le buone abitudini non devono abbandonarci, dunque facciamo attenzione alla raccolta differenziata, al consumo di elettricità e di acqua.

 

Con queste regole, possiamo veramente fare la differenza e rendere le nostre vacanze oltre che belle, anche utili per salvare il pianeta.

Trova la tua vacanza con nave gratis