Questo sito non utilizza cookie di terze parti.Vengono usati solo cookies tecnici interni. Nessun dato di profilazione o di navigazione viene ceduto a terzi o utilizzato. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Navegratis.it specialisti in viaggi. Preventivi online - Vacanze con NAVE GRATIS per Sardegna, Sicilia, Corsica - Agenzia Viaggi Viterbo

Le 10 spiagge più belle della Sardegna

 

La Sardegna è un’isola magnetica, con un gioco di colori e sfumature che rasentano luoghi paradisiaci. Oggi scopriamo insieme quali sono le 10 spiagge che vanno assolutamente visitate:

 

LA PELOSA

Oltre ad essere considerata una delle più belle spiagge di tutta Italia, la Pelosa si trova vicino Stintino sulla costa nord occidentale della Sardegna. Con un'acqua limpidissima, di un azzurro che rapisce lo sguardo, e il fondale basso per decine di metri, nonché una spiaggia di sabbia bianchissima, la Pelosa è diventata uno dei simboli della straordinarietà della Sardegna. E’ importante sapere che, visto che questo tratto di costa è soggetto ad erosione, i bagnanti non potranno utilizzare asciugamani e borse frigo. 

 

EZZI MANNU 

Acqua limpida, spiaggia spaziosa di sabbia mista a ghiaietta: Ezzi Mannu non ha nulla da invidiare alla Pelosa dalla quale non dista molto. Sempre nei pressi di Stintino, questa spiaggia solitamente è molto affollata, dunque consigliamo di visitarla nei periodi di bassa stagione. Avendo un fondale che digrada dolcemente, è ideale per la balneazione dei bambini.

 

PORTO GIUNCO 

Circondata da una folta macchia mediterranea con alberi di eucalipto che regalano un atmosfera selvaggia, la spiaggia di Porto Giunco è una delle più belle che potete trovare nel sud della Sardegna. Vicino a Villasimius, questa spiaggia è particolarmente suggestiva poiché sorge davanti allo stagno di Notteri, un’area marina protetta dove potrete ammirare in certi periodi dell’anno i fenicotteri rosa.

 

CALA BRANDINCHI 

Non distante da San Teodoro, cittadina graziosa e cuore pulsante della movida sarda,  situata nell’Area Marina Protetta di Tavolara, si trova Cala Brandinchi. Questa spiaggia è circondata da una ricca macchia mediterranea con piante di timo, mirto e pini che aprono la visuale su un soffice lembo di sabbia bianchissima e acqua praticamente trasparente. Non a caso viene chiamata la “piccola Thaiti”.

 

SPIAGGIA ROSA BUDELLI

Ci troviamo a Cala Roto, a sud-est dell'isola di Budelli, nell'Arcipelago di La Maddalena. Sicuramente la “spiaggia rosa” è quella più conosciuta di tutta la Sardegna proprio per il suo inconfondibile color rosaceo, dovuto al guscio di un organismo marino. Sebbene sia vietata la balneazione, tuttavia è possibile percorrere un sentiero a ridosso della spiaggia, rispettando la flora e la fauna che rendono questo posto un luogo unico al mondo.

 

SOLANAS

Tra Castiadas e Villasimius, caratterizzata da morbide dune di un bianco cangiante, troviamo la spiaggia di Solanas. Per estensione e ampiezza, è una delle più grandi di tutto il sud della Sardegna. Essendo ventosa e avendo i fondali profondi e ricchi di vegetazione marina, è adatta soprattutto ai surfisti e subacquei.

 

CALA DOMESTICA

Siamo nella costa sud-ovest della Sardegna, ai confini del Sulcis, dove la costa frastagliata lascia spazio a calette intime e poco conosciute. Il paesaggio è molto suggestivo poiché è circondato da alte falesie color ambra che aprono la strada ad una spiaggia di sabbia bianchissima e un mare con tinte blu e turchesi.

 

CALA SPINOSA 

Non distante da Santa Teresa di Gallura e nel cuore della Costa Smeralda, si trova Cala Spinosa. Raggiungerla non è proprio facile, poiché si devono percorrere sentieri ripidi che vi condurranno in questo lembo di spiaggia piccola e intima. Le sue acque sono purissime poiché è prevalentemente scogliosa, ideale per chi ama fare immersioni.

 

TUERREDDA

Situata tra Capo Malfatano e Capo Spartivento e non lontana da Cagliari, la spiaggia della Tuerredda di sabbia bianca e dal fondale non troppo profondo, sorge davanti al suo omonimo isolotto che può essere raggiunto a nuoto. Sicuramente è una piccola oasi di pace per chi vuole concedersi relax e allo stesso tempo scoprire questa bellissima zona.

 

SCOGLIO DI PEPPINO 

Si racconta che il pescatore sardo  Peppino, ogni volta che voleva concedersi una pausa e riflettere, si sedeva su questo scoglio e ammirava mare cristallino. Oggi potete godere anche voi di questa piccola coccola: un lembo di sabbia bianchissima che delimita il confine di spiaggia tra i comuni di Muravera e Castiadas. 

 

   

   

 

 

Trova la tua vacanza con nave gratis

clicca per vedere l'offerta

Stintino Residence Country Village

Stintino (Sardegna) (8 giorni /7 notti)
  • a partire da € 470
crea la tua vacanza !
clicca per vedere l'offerta

Stintino Villaggio Country

Stintino (Sardegna) (8 giorni /7 notti)
  • a partire da € 530
crea la tua vacanza !
clicca per vedere l'offerta

Stintino Country Villas

Stintino (Sardegna) (8 giorni /7 notti)
  • a partire da € 590
crea la tua vacanza !